Anne Herbauts

Anne Herbauts, una delle illustratrici forse più interessanti della scena europea, è conosciuta per il suo approccio grafico, il suo minimalismo e il suo senso della poesia.

I disegni di Anne Herbauts provengono da una lunga ricerca, da un viaggio interiore sia nel campo delle tecniche di illustrazione che degli argomenti trattati.
Anne Herbauts intraprende un’avventura sempre più letteraria, lasciando scorrere l’inchiostro come acqua sulle finestre ai margini di questa foresta dove vive e che tanto gli è cara.
In Italia il suo ultimo libro Una storia grande come la mano, pubblicato dalla casa editrice Casterman per la versione francese e dalla Gallucci Editore per la versione italiana, tradotto da Alessandro Marcigliano.

Anne Herbauts

Anne Herbauts

Anne Herbauts è nata da qualche parte a Bruxelles intorno al 1975. Ha fatto i suoi studi universitari all’Accademia di Belle Arti di Bruxelles in Illustrazione e Fumetto. Da allora ha firmato più di trenta album per bambini (e adulti) e fumetti.
Spesso si sovraccarica di altri scritti, sconfina nel cortometraggio, in film d’animazione, in spazi narrativi nel silenzio di una baita.
Qui raccoglie schegge lunari, trucioli di immagini.
E disegna vuoti e assenze nei contorni della scrittura, va dalla sovrapposizione, al cincischiare, alla ripetizione. Le piacciono frasi brevi e parole deliziose. Sia nell’immagine che nel testo è intransigente con se stessa. Tra i due, la via di mezzo, è il suo “posto di lavoro”. Il libro e il tempo sono le sue materie prime.
Ha pubblicato libri in vari paesi, esposto le sue opere in prestigiose sedi Europee.

Dell’artista Anne Herbauts la galleria Tricromia per questa sua prima mostra in Italia e a Roma, propone un importante gruppo di opere. Oltre  i trenta disegni inediti in mostra le tavole del  nuovo libro “Una storia grande come la mano”  pubblicato dalla casa editrice Casterman per la versione francese e  dalla Gallucci Editore per la versione italiana.

Anne Herbauts

Le opere di Anne Herbauts