Massimo Bucchi

massimo_bucchi_portrait

Massimo Bucchi, disegnatore e illustratore italiano, nasce a Roma nel ’41.

È disegnatore umoristico e satirico, con fama di essere uno dei maggiori innovatori del linguaggio grafico della satira italiana.

Da decenni le sue vignette satiriche appaiono nella pagina dei commenti del quotidiano “la Repubblica”, con la rubrica “La finestra sul cortile” e sulle pagine dell’inserto settimanale “Il Venerdì” de “La Repubblica”, con la rubrica “Sottovuoto”.

Ha pubblicato libri con Mondadori, Bompiani, Minimum Fax, Marsilio.

Massimo Bucchi @Tricromia

Massimo Bucchi, in mostra la galleria Tricromia nel 2009, ha proposto numerosi lavori in digitale dell’artista scelti tra le “Finestre di Repubblica”. Sulle pareti un appunto poetico descrive visioni dissacranti; uno sguardo introspettivo dell’artista che meglio traduce emozioni e personaggi del nostro tempo.