Gipi

gipi_portrait

Gipi (Gianni Pacinotti), illustratore, fumettista e realizzatore di cortometraggi, nasce a Pisa nel 1963. Inizia a pubblicare vignette e racconti brevi sulla rivista satirica “Cuore” nel 1994. Le prime storie a fumetti escono sul mensile “Blue”.

Ha pubblicato illustrazioni e copertine per il magazine mensile “Lo Straniero”, Il Clandestino, Tank Girl, Il Manifesto, Liberazione. Gipi è anche illustratore per il quotidiano “La Repubblica” e collabora col settimanale “Internazionale”.

Tra i suoi libri illustrati: diversi pubblicati da Coconino Press come Esterno Notte e Appunti per una storia di guerra, premiato come Miglior fumetto dell’anno al Festival internazionale di Angoulême nel 2006; Questa è la stanza, la serie Baci dalla provincia, S., La mia vita disegnata male, l’antologia Diario di fiume e Verticali.

Dal 2000 Gipi scrive e dirige cortometraggi e film in formato digitale, vincendo alcuni premio (Premio Lo Straniero, Premio Ciampi). “L’ultimo terrestre”, prodotto da Fandango, è il suo film d’esordio.

Gipi @Tricromia

Tricromia propone i disegni di Gipi, in particolare quelli pubblicati su “La Repubblica”.

Opere